Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 mag 2022

"Caro energia, la politica dia un segnale"

Appello di Confartigianato e Cna: "Abbiamo fiducia nella stagione estiva, ma l’aumento di bollette e materie prime non dà tregua"

16 mag 2022

Un richiamo al ruolo attivo della politica, internazionale e italiana, uno sguardo alla transizione ecologica che potrebbe alleviare il peso dell’energia sul sistema produttivo degli artigiani. Un auspicio che la pandemia possa essere ormai sotto controllo, grazie soprattutto alla campagna vaccinale. Soprattutto, però, un atteggiamento positivo e propositivo nei confronti dell’estate in arrivo e di quello che si presenterà subito dopo. Confartigianato e Cna osservano con estrema attenzione l’evolversi della situazione in Italia e in Europa, con lo spettro della guerra ai confini e la realtà degli spropositati costi di materie prime ed energie. "Il sistema delle imprese – osserva Amilcare Renzi, segretario di Confartigianato Metropolitana – risente delle problematiche internazionali. Tutte le attività sono alla prese quotidianamente con il rialzo dei prezzi energetici e delle materie prime, la carenza delle stesse, le difficoltà a reperire le professionalità necessarie, con fenomeni anche speculativi che certo non aiutano". "Qui è la politica che deve agire – ammonisce Renzi – perché il sistema economico avrebbe veramente bisogno di un po’ di serenità soprattutto ora che la pandemia sta allentando la propria morsa. Già abbiamo dimostrato la nostra capacità di guardare avanti investendo in tecnologie e nuove opportunità. Purtroppo il contesto geopolitico ci preoccupa. Ma è una preoccupazione attiva, gli artigiani stanno reagendo con passione, con quella voglia di aprire il portone dell’officina, di tirare su ogni mattina le serrande della bottega per offrire il meglio che questo territorio può esprimere. Sanno che si può aprire una stagione di nuove opportunità commerciali. Oggi la prima speranza è che si ponga fine al conflitto in Ucraina, solo in questo modo si può avviare un percorso verso la normalità, quella normalità che può ridare nuova spinta e fiducia all’intero Paese ad un territorio che ha già dimostrato competenze, capacità ed efficienza". "Vogliamo un’estate piena di vita – ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?