Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 dic 2018

Castel San Pietro, picchia tre anziani in strada. Arrestato un 39enne

L’aggressore dovrà rispondere di lesioni personali e resistenza a un pubblico ufficiale. Prognosi di otto giorni per le vittime 

15 dic 2018
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castel San Pietro
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castel San Pietro
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castel San Pietro
Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castel San Pietro

Castel San Pietro Terme, 15 dicembre 2018 – Un 39enne albanese è stato arrestato per resistenza a un pubblico ufficiale e lesioni personali dai carabinieri della stazione di Castel San Pietro Terme.

È successo giovedì, quando la centrale operativa del 112 di Imola è stata informata da un cittadino che in via Giuseppe Mazzini, a Castel San Pietro Terme, c’era uno straniero che stava picchiando un gruppetto di ‘umarell’.

Appresa la notizia, i carabinieri del luogo si sono precipitati sul posto e hanno bloccato l’aggressore che, “senza motivo”, fanno sapere i militari dell’Arma, aveva preso a pugni tre anziani.

Le vittime, di 66, 73 e 77 anni, sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Imola. L’aggressore, identificato nel 39enne albanese, residente a Castel San Pietro Terme, è finito in manette.

Ieri mattina, in sede di giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato e il 39enne è stato rimesso in libertà in attesa dell’udienza, posticipata per la richiesta dei termini a difesa.

I tre anziani sono stati dimessi dall’ospedale con una prognosi di 8 giorni per traumi vari alla testa e al torace.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?