Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Incidente a Castel San Pietro, mazza da baseball e droga in auto. Denunciato

Nei guai un 27enne. Era andato a sbattere contro due macchine parcheggiate

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 13:27
In auto aveva una mazza da baseball

Castel San Pietro Terme, 6 settembre 2018 – E’ stato denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere il 27enne italiano sorpreso dai carabinieri con una mazza da baseball e della marijuana all’interno della propria auto. E’ successo ieri notte, quando la centrale operativa del 112 ha ricevuto una serie di telefonate da parte di alcuni cittadini, tra cui un carabiniere fuori servizio, che riferivano di aver udito dei rumori sospetti provenire da via Mazzini, a Castel San Pietro.

All’arrivo dei carabinieri, è stato appurato che i rumori erano stati provocati da un incidente stradale che il giovane automobilista, alla guida di una Honda Insight, aveva causato andando a sbattere contro due auto regolarmente parcheggiate lungo la strada. L’atteggiamento equivoco del 27enne di fronte a quello che aveva provocato ha insospettito i carabinieri, che hanno deciso di perquisirlo.

Il giovane è stato trovato così in possesso della mazza da baseball e della marijuana che sono stati sequestrati. A seguito del rinvenimento della droga, l’automobilista è stato anche segnalato alla Prefettura di Bologna.
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.