Continuano i lavori in via Tanari

Lavori di consolidamento delle fondazioni stradali al km 9+200 di via Tanari a Castel San Pietro Terme: ritardi a causa delle piogge, riapertura prevista per il 16 luglio. Finanziamento condiviso tra Comune e Consorzio Bonifica Renana.

Continuano i lavori in via Tanari

Continuano i lavori in via Tanari

Proseguono i lavori di consolidamento delle fondazioni stradali in corso al km 9+200 di via Tanari in località Varano, all’interno del territorio comunale di Castel San Pietro Terme. L’intervento, progettato ed eseguito dal Consorzio della Bonifica Renana, aveva preso il via lo scorso 6 maggio e la riapertura al traffico era inizialmente prevista per il 6 luglio, ma – spiegano dal Comune – , viste le molte giornate di pioggia occorse durante il mese di maggio e, soprattutto, vista la necessità di intervenire su un’area più ampia della fondazione stradale che era stata danneggiata dagli eventi meteo del maggio 2023, la data di riapertura della strada al transito a senso unico alternato è stata spostata a martedì 16 luglio. Fino alla riapertura del tratto di via Tanari interessato dai lavori, l’accesso alla frazione di Montecalderaro è comunque garantito dalla omonima via, che inizia presso la località di Palesio. L’intervento è eseguito nell’ambito della ‘Convenzione tra il Consorzio della Bonifica Renana e il Comune di Castel San Pietro Terme per la programmazione di interventi di bonifica nel territorio comunale di pianura e di montagna nel periodo 2022-2024’, approvata con delibera del Consiglio Comunale del 31 maggio 2022. L’importo del quadro economico dell’intervento è di 130mila euro ed è finanziato per 80mila euro dal Comune e per la restante parte dal Consorzio della Bonifica Renana.