Domani i funerali di don Tonino

Domani si terranno i funerali di monsignor Antonio Renzi, noto come don Tonino, parroco di Belricetto per 65 anni. La messa sarà celebrata dal vescovo Mosciatti, seguita dalla sepoltura al cimitero del Piratello. La comunità si è riunita per un ultimo saluto alla chiesa del Carmine di Imola.

Domani i funerali di don Tonino

Domani i funerali di don Tonino

Si svolgeranno domattina nella Chiesa del Carmine di Imola, i funerali di monsignor Antonio Renzi, da tutti conosciuto come don Tonino, parroco per ben 65 anni della frazione lughese di Belricetto. Si era spento nella serata di martedì scorso all’età di 93 anni all’ospedale ‘Toniolo’ di Bologna, dove da giorni era ricoverato. A celebrare, alle 9.15 circa, la messa esequiale, sarà Giovanni Mosciatti, vescovo della Diocesi di Imola. Al termine si proseguirà per il cimitero del Piratello.

Da ieri mattina (sabato) la salma di don Tonino, che nel corso della lunga vita, oltre ad aver insegnato Religione alle scuole medie di Lugo ha ricoperto la carica di direttore del Museo e dell’Archivio diocesano di Imola, è stata esposta nella chiesa parrocchiale (sorta nel 1686 ed intitolata al Sacro Cuore di Gesù), della ‘sua’ Belricetto, dove in serata è stata celebrata una messa e celebrato il rosario. Tra parrocchiani della piccola frazione lughese e di paesi limitrofi, nonché tra sacerdoti e semplici amici, sono state tante le persone che hanno voluto portagli un ultimo commosso saluto. Nato a Imola il 19 settembre 1930, don Tonino fu ordinato sacerdote, dal vescovo coadiutore monsignor Benigno Carrara nella cattedrale imolese di San Cassiano, il 28 giugno 1955. Nove anni fa fu nominato cappellano di sua Santità con il titolo di monsignore.

lu.sca.