Quotidiano Nazionale logo
3 dic 2021

Green pass in scadenza, l’Ausl accelera

A metà dicembre la validità del certificato verde scende da 12 a 9 mesi. Inviati oltre 900 sms in un giorno, aperte agende prioritarie

A partire dal 15 di dicembre, la durata del Green pass scenderà da 12 a nove mesi
A partire dal 15 di dicembre, la durata del Green pass scenderà da 12 a nove mesi
A partire dal 15 di dicembre, la durata del Green pass scenderà da 12 a nove mesi

Corsa contro il tempo, in città e nel circondario, per rinnovare il Green pass. Sono circa 900 gli sms inviati ieri dall’Ausl ad altrettante persone residenti sul territorio che hanno concluso il ciclo primario di vaccinazione contro il Covid da oltre nove mesi o che raggiungeranno tale scadenza entro le prossime due settimane. Come spiegato ieri dall’Azienda sanitaria, mostrando o leggendo il testo dell’sms agli operatori di prenotazione gli interessati potranno prenotarsi su un’agenda riservata che garantirà un appuntamento prima della scadenza dei nove mesi dall’ultima vaccinazione, in modo da rinnovare il proprio Green pass vaccinale entro il 15 dicembre, data in cui la validità del documento si riduce appunto da 12 a 9 mesi. Ulteriori 500 inviti partiranno poi all’inizio della prossima settimana, per chi raggiungerà i nove mesi dall’ultima vaccinazione entro il 9 gennaio 2022. Gli assistiti dell’Ausl di Imola che si trovassero in queste condizioni e non ricevessero l’sms lunedì 6 dicembre possono scrivere una mail all’indirizzo info.vaccinazionecovid19@ausl.imola.bo.it con oggetto ‘Green pass in scadenza’, specificando il proprio nome, cognome, codice fiscale, recapito telefonico e data dell’ultima vaccinazione. Nel frattempo, nella sola giornata di mercoledì, sono state circa 2.700 le prenotazioni di terze dosi. Per quanto riguarda invece le somministrazioni, sono quasi 220mila quelle eseguite nel circondario dall’inizio della campagna vaccinale, di cui oltre 15.900 terze dosi. Arrivate ieri all’ospedale vecchio ulteriori 1.700 dosi di Moderna, consegnate tramite furgoni attrezzati Sda, corriere di Poste Italiane, in collaborazione con l’Esercito. Venendo infine alla situazione epidemiologica, sono 41 i casi di Covid registrati ieri nel circondario su 1.033 test molecolari e 387 test antigenici rapidi refertati. Quattordici nuovi positivi hanno meno di 15 anni, tre dai 15 ai 24 anni, dieci tra i 25 e i 44 anni, otto tra i 45 e i 64 anni e sei dai 65 anni in poi. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?