Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

Il Giro-E farà tappa in città Anche Tinti tra i partecipanti

Il primo cittadino prenderà parte alla competizione dedicata alle bici elettriche

Farà tappa per la prima volta a Castel San Pietro Terme il Giro-E, la e-bike experience che dal 10 al 29 maggio risalirà l’Italia dalla Sicilia al Veneto sulle stesse strade e negli stessi giorni del Giro d’Italia, percorrendo con biciclette a pedalata assistita 1.025 chilometri in 18 tappe. Il passaggio della manifestazione sul territorio castellano, in calendario il 18 maggio, sarà salutato con una vera e propria kermesse che coinvolgerà partecipanti, accompagnatori, cittadini e visitatori con eventi all’insegna dell’accoglienza e della sostenibilità ambientale.

Insomma un’occasione da non perdere per gli appassionati del cicloturismo, anche perché la città sul Sillaro e Reggio Emilia saranno le uniche due tappe previste in Emilia-Romagna di questo affascinante percorso. Il Giro-E, giunto alla terza edizione, è stato presentato alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano con la partecipazione dell’amministrazione castellana, rappresentata per l’occasione da Livio Marsico, Istruttore Direttivo Promozione del Territorio, che ha portato i saluti del sindaco Fausto Tinti e ha invitato i partecipanti a scoprire il paesaggio del territorio di Castel San Pietro Terme attraverso esperienze cicloturistiche. "Abbiamo scelto di partecipare a questa manifestazione – dichiara il sindaco Tinti –, perché crediamo fortemente nel valore del turismo slow e stiamo investendo, in particolare, su cicloturismo, sostenibilità e accessibilità. Proprio pochi giorni fa, durante l’evento Very Slow Outdoor Tours abbiamo inaugurato il tracciato Valle del Sillaro in Bike, accessibile a tutta la famiglia, anche per le persone con disabilità".

Il sindaco Tinti ha annunciato che prenderà parte personalmente alla manifestazione pedalando sull’e-bike da Castel San Pietro a Reggio Emilia insieme alla consigliera regionale Francesca Marchetti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?