Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

Il sindaco: "Giro ’elettrico’, formidabile promozione"

Domani da Castel San Pietro parte la tappa con destinazione Reggio Emilia. Tinti: "È anche un’occasione per incentivare la mobilità sostenibile"

17 mag 2022
Il sindaco Fausto Tinti con la maglia verde che indosserà fino a Reggio Emilia
Il sindaco Fausto Tinti con la maglia verde che indosserà fino a Reggio Emilia
Il sindaco Fausto Tinti con la maglia verde che indosserà fino a Reggio Emilia
Il sindaco Fausto Tinti con la maglia verde che indosserà fino a Reggio Emilia
Il sindaco Fausto Tinti con la maglia verde che indosserà fino a Reggio Emilia
Il sindaco Fausto Tinti con la maglia verde che indosserà fino a Reggio Emilia

La febbre del giro d’Italia e-bike che si prepara a raggiungere Castel San Pietro contagia anche il sindaco Fausto Tinti. Perfettamente immerso nel clima da giro, infatti, il sindaco è già pronto a salire sulla sua e-bike con tanto di maglia speciale, creata e stampata ad hoc per l’occasione. Il Giro-E sta risalendo lo Stivale. Domani ci sarà l’attesissimo approdo a Castel San Pietro, da dove la carovana partirà per l’ottava tappa che vede la destinazione di arrivo a Reggio Emilia. Per il sindaco, "questa manifestazione nazionale è una straordinaria occasione per far conoscere la bellezza del nostro territorio promuovendo contemporaneamente la mobilità sostenibile". Talmente ghiotta, l’occasione, che come sottolinea il primo cittadino "in questi giorni gli uffici Turismo e Scuola del Comune stanno collaborando per coinvolgere gli studenti delle nostre scuole, dalle primarie alle superiori, invitandoli a partecipare. Crediamo fortemente nel valore del turismo slow e stiamo investendo, in particolare, su cicloturismo, sostenibilità e accessibilità".

Ma non si vuole limitare all’aspetto organizzativo, il sindaco, pronto, affiancato dalla consigliera regionale Francesca Marchetti, a partecipare alla manifestazione in sella alla sua e-bike, indossando per tutta la tappa fino a Reggio Emilia la maglia con i brand del Comune e della Regione, realizzata con la collaborazione e il contributo delle aziende castellane Mobilità elettrica e Nanni Sport. In occasione della partenza del Giro-E da Castel San Pietro è stata organizzata nel centro storico una ricchissima kermesse che coinvolgerà partecipanti, accompagnatori, cittadini e visitatori con iniziative all’insegna dell’accoglienza e della sostenibilità ambientale.

Alle 8.10 si aprirà il ‘villaggio sportivo di partenza’. Dalle 8.20 alle 11 ci sarà la presentazione dei team. Alle 10 è previsto un momento cultura. Alle 10.50, poi, ecco la consegna della bandiera del Giro-E con il sindaco Fausto Tinti, seguita alle 11.10 dalla partenza della tappa e alle 11.50 dal passaggio della carovana degli sponsor, che anticipa il passaggio nel territorio castellano, sulla via Emilia, dell’11ª tappa del 105° Giro ciclistico d’Italia professionisti, previsto alle 14.20 circa. Per essere totalmente coinvolti nell’esperienza, l’invito è di partecipare al ‘Giro-E Smart City Contest’, un contest che mette in competizione i 18 Comuni di tappa del Giro-E attraverso gli spostamenti sostenibili dei cittadini. Basterà scaricare l’app Muv e poi registrarsi per entrare a far parte della comunità, accumulando punti per portare il proprio comune al successo finale.

Claudio Bolognesi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?