Carabinieri in una foto d'archivio
Carabinieri in una foto d'archivio
Imola (Bologna), 16 maggio 2019 – Si è messo al volante da ubriaco, finendo fuori strada. Poteva andare decisamente peggio a un 29enne italiano, denunciato dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Imola per guida sotto l’influenza dell’alcol. E’ successo ieri notte, durante un intervento che i militari dell’Arma hanno portato a termine in v ia Marino dal Monte, nel quartiere Zolino.

Lì i carabinieri sono arrivati a seguito di una telefonata alla centrale operativa del 112 che segnalava appunto la presenza di una macchina fuori dalla carreggiata. Fortunatamente illeso, l’automobilista è stato denunciato perché risultato positivo all’alcol test con un valore di 1,15 grammi per litro, pari a oltre il doppio del limite consentito dalla normativa.

Per il 29enne a quel punto è scattato anche il ritiro, inevitabile, della patente di guida.