La grande festa dello sport Una giornata di sfide in ricordo di Nardo Cavina

Centinaia di atleti in azione domani dalle 10 negli impianti del paese. All’ex presidente della Polisportiva verrà intitolato il campo in erba sintetica.

La grande festa dello sport  Una giornata di sfide  in ricordo di Nardo Cavina

La grande festa dello sport Una giornata di sfide in ricordo di Nardo Cavina

Da una parte il quadro critico di emergenza della vallata dopo l’ondata di maltempo delle scorse settimane. Dall’altra la voglia di tornare a respirare quel pizzico di normalità capace di rasserenare gli animi. Casalfiumanese si aggrappa anche alle sue tradizioni per ripartire. E così domani toccherà alla Festa dello Sport, di scena presso gli impianti sportivi del paese fin dalle 10 del mattino, celebrare le tante discipline protagoniste dell’attività quotidiana nell’abitato. Pratiche che, durante l’anno, impegnano centinaia di casalesi. Ma anche gli atleti di società imolesi in trasferta per ampliare il proprio bacino d’utenza o usufruire della disponibilità di strutture. Una giornata in memoria del compianto Nardo Cavina, scomparso nel marzo del 2021, ex presidente della polisportiva di Casalfiumanese e dello Sporting Valsanterno. Ma anche tra i promotori della realtà calcistica Valsanterno 2007, ora compagine calcistica Valsanterno 2009, e fondatore del centro sportivo giovanile nel 2004. Per non parlare del suo impegno politico prima da consigliere comunale poi da assessore. Da qui la scelta di intitolare a Cavina il campo polivalente in erba sintetica del paese.

Programma ricco: alle 10 triangolare di calcio della categoria Pulcini della Valsanterno ma anche il via al torneo di tennis Tpra nei rettangoli di gioco del Casale Tennis Club. Mezz’ora dopo ecco il Wheelchairs Tennis con atleti in carrozzina al centro di suggestive sfide con racchette e palline. Pomeriggio aperto alle 15.30 dalle partite di pallavolo Csi Clai Imola poi il triangolare ‘Memorial Romano Ronchini’ di calcio a 5. Dalle 16.30 in poi Zfitness e Zfitness Dance Academy con lezioni di prova gratuite nell’area verde adiacente alla tribuna. Chiusura sotto il segno della palla a spicchi con il Playground 5vs5 della Grifo Valsanterno. Un inedito faccia a faccia di basket tra le rappresentative di Casalfiumanese e Borgo Tossignano sul cemento della pista polivalente. Una giornata che assomiglia a quel primo raggio di sole dopo il buio e le tempeste delle passate settimane.

Mattia Grandi