Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

La medicina e l’alta velocità

Il convegno ‘Motorcamp’ oggi e domani sul circuito

Oggi alle 9 in autodromo inizia ‘Motorcamp’, convegno organizzato dalla Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva (Siaarti). Oltre 500 professionisti si riuniranno in questo importante meeting a respiro nazionale dove il tema principale sarà il connubio tra innovazione e sicurezza. L’appuntamento si concluderà domani pomeriggio. Siaarti si dedica, dal 1934, al rafforzamento costante della relazione tra attività clinica e ricerca per migliorare le linee guida e i protocolli terapeutici nell’anestesia-rianimazione. E nel mondo dei motori, sulla scia del Gp di F1 appena conclusosi, e di tutti quei settori ad altissima innovazione tecnologica sono molte le similitudini ed affinità con l’anestesia e la rianimazione. Il convegno svilupperà innovazione, organizzazione, ricerca tecnologica, team work, sicurezza e qualità. Oltre ai relatori di ambito clinico, parteciperanno ingegneri, tecnici, driver, comunicatori.

Tra i professionisti medici invitati ci sarà il dottor Igor Bacchilega (direttore della struttura complessa di Anestesia e rianimazione dell’Ausl di Imola). Il dg dell’Ausl Andrea Rossi aprirà i lavori con il sindaco, Marco Panieri, il dg dell’Autodromo Pietro Benvenuti e il presidente della Siaarti Antonino Giarratano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?