Quotidiano Nazionale logo
3 apr 2022

Mamma derubata dal proprio figlio

Un 22enne di Medicina prelevava di nascosto usando il suo bancomat

Si vedeva prelevate somme di cui non conosceva il motivo. Pensava le avessero clonato la carta, in realtà il figlio 22enne le sottraeva il bancomat. Questo quanto appurato dai carabinieri di Medicina su una vicenda cominciata nel gennaio scorso, quando una donna di 55 anni a fine mese aveva provato a prelevare una somma di denaro, ma il bancomat le diceva che la carta non aveva disponibilità. Da qui sono partite le verifiche che hanno permesso di appurare l’ammanco di circa 250 euro prelevati in tre diverse transazioni. Ciò che la donna però ha scoperto a seguite delle indagini dei carabinieri è stato che a fare quei prelievi sia stato in realtà il figlio 22enne. Ora nei suoi confronti procederà il Tribunale essendo la denuncia stata fatta.

Zoe Pederzini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?