Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Meteo Imola, al Piratello crolla un cedro secolare

Area Blu: "Troppa acqua piovana nel terreno". Problemi anche sulle strade

Ultimo aggiornamento il 24 febbraio 2018 alle 16:01
Il cedro crollato al Piratello (Isolapress)

Imola, 24 febbraio 2018 – Un cedro secolare, di notevoli dimensioni e peso, è crollato nelle scorse ore all’interno del cimitero del Piratello, ruotando sulla zolla radicale. “Dalle verifiche condotte si ritiene che la causa del crollo sia principalmente da addebitarsi al terreno eccessivamente intriso di acqua piovana”, fanno sapere da Area Blu.

Meteo, allerta maltempo fino a lunedì in tutta l’Emilia Romagna


 I tecnici della società in house del Comune che cura tra l’altro anche il verde pubblico imolese hanno già messo in sicurezza l’area.
Lunedì si provvederà all’asportazione della pianta e alla verifica degli interventi necessari al completo ripristino della zona interessata – spiegano sempre da Area Blu –. Al dispiacere per la perdita di un albero di oltre un secolo di vita, si associa il sollievo per i mancati danni a persone”.
 Ma il maltempo dei giorni scorsi ha messo a dura prova anche le strade cittadine. Pioggia e neve hanno favorito infatti la formazione di parecchie buche e dissesti diversi.

In questo caso, Area Blu assicura che sta provvedendo “nel minor tempo possibile, a ripristinare il manto stradale eliminando i pericoli per gli utenti”. E nel frattempo, oltre a ricordare che è possibile segnalare la presenza di problematiche riguardanti le strade all’indirizzo mail segnalazioni@areablu.com, raccomanda a tutti "adeguata prudenza".

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.