Nidi, nuovi posti per bambini fino ai 3 anni

Nidi, nuovi posti  per bambini  fino ai 3 anni
Nidi, nuovi posti per bambini fino ai 3 anni

Via libera del Comune all’albo dei servizi qualificati (0-3 anni - piccoli gruppi educativi) per la prima infanzia per il periodo 2023-2025. Ne fanno parte tre realtà gestite da Il Nido di Alice: La Mora (otto posti autorizzati e convenzionabili, che potrà accogliere bimbi da 9 a 36 mesi); Il Mirtillo (otto posti autorizzati e convenzionabili, per bimbi da 9 a 36 mesi); Il Bianconiglio (otto posti da 5 a 36 mesi). Disco verde anche per le domande presentate dal gestore Le Favole: Casa di Mamma oca 1 (otto posti per bambini da 9 a 36 mesi), Casa di Mamma oca 2 (otto posti per bambini da 5 a 36 mesi), Casa di Fate e Folletti (otto posti per bambini da 5 a 36 mesi).

Tale provvedimento prende le mosse dall’istituzione a inizio marzo, sempre da parte del Municipio, dell’albo dei ‘Servizi educativi e di cura per la prima infanzia accreditati’, al fine di stipulare convenzioni con il Comune, per mettere a disposizione posti aggiuntivi per l’accoglienza di bambini in età 03 anni.

L’albo è composto da due sezioni, in coerenza con le tipologie previste dalla legge regionale: ‘Nidi d’infanzia e assimilati’, a cui iscrivere d’ufficio tutti i servizi in possesso della concessione dell’accreditamento da parte del Comune; ‘Piccoli gruppi educativi’, a cui iscrivere tutti i servizi che ne facciano richiesta in base agli esiti dell’avviso pubblico emanato con cadenza biennale.

"L’inserimento nel suddetto albo non costituisce un diritto al convenzionamento con il Comune – precisano dal Municipio –, che si riserva di attivare di anno in anno con i gestori dei servizi iscritti all’albo le convenzioni necessarie in relazione al processo di programmazione dell’offerta".