Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

Passione rosa. Strade affollate per il Giro d’Italia

Tanti tifosi sulla via Emilia per salutare la carovana. Toccante omaggio all’imprenditore Tonino Berti

19 mag 2022

Una tradizione che si rinnova. E che regala sempre grandi (per quanto brevi) emozioni. Il Giro d’Italia è tornato ieri a transitare sulle strade del circondario. Prima il passaggio in città, con i corridori provenienti da Castel Bolognese che sono sfrecciati lungo le vie Emilia Levante, Pisacane, Resistenza, Galvani, Marconi, Amendola ed Emilia Ponente con contenuti disagi alla circolazione. Poi la passerella a Toscanella di Dozza, con il toccante omaggio a Tonino Berti, indimenticato imprenditore e grande appassionato di ciclismo scomparso pochi mesi fa, e la coreografia a tema davanti all’omonima pasticceria. Infine, la chiusura della parentesi a tinte rosa per il circondario a Castel San Pietro Terme. Da qui è partita ieri anche l’ottava tappa del Giro-E, un evento che ha coinvolto partecipanti, accompagnatori, cittadini e visitatori con iniziative all’insegna dell’accoglienza e della sostenibilità ambientale. Nel ‘villaggio sportivo di partenza’ allestito in piazza XX Settembre, dopo la presentazione dei team, c’è stata anche la premiazione del concorso ‘Bici Scuola 2022’, al quale hanno partecipato le classi delle scuole castellane che hanno realizzato elaborati creativi dedicati ai temi educativi e ambientali legati al Giro-E.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?