Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

Sessantadue nuovi casi di Covid Boom di guariti: sono 222

Nessun residente nel circondario è ricoverato in Terapia intensiva

Sono sessantadue i casi di posirività al Covid registrati ieri dall’Azienda Usl di Imola. Un dato in calo rispetto ai numeri a tre cifre degli ultimissimi giorni, numeri dovuti alla rapida diffusione dalla variante di Omicron che però sembra meno violenta.

Negli ultimi tre giorni (da sabato a ieri) i nuovi contagi refertati dall’Ausl sono stati 332, su un totale, sempre in tre giorni, di 553 test molecolari e 556 test antigenici rapidi refertati: 41 i nuovi casi di positività riscontrati nella fascia di età fino a 14 anni, 40 dai 15 ai 24 anni, 78 tra i 25 e i 44, 114 tra i 45 e i 64 anni e 59 dai 65 anni in poi.

222 i guariti. I casi attivi sono ora 810, mentre sono 38.360 i casi totali da inizio pandemia. Nessun cittadino residente nei dieci comuni del circondario imolese è ricoverato in Terapia Intensiva. Capitolo vaccinazioni: negli hub aziendali sono state vaccinate 272 persone.

In Emilia Romagna ieri sono stati registrati 2.318 casi di positività al Coronavirus; la provincia più colpita è stata quella di Modena (con 426 contagi), seguita da Bologna. Nove le vittime da Covid; dall’inizio della pandemia i morti in regione sono stati 16.159. Quanto alle vaccinazioni in regione, il 93,8 degli over 12 residenti in Emilia Romagna ha completato il ciclo di immunizzazione (somministrate più di 10 milioni e 250mila dosi).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?