Un cane che abbaia (foto d'archivio Ansa)
Un cane che abbaia (foto d'archivio Ansa)

Sesto Imolese (Bologna), 19 agosto 2019 – Il cane abbaiava ogni volta che gli passava davanti, e lui si è 'vendicato' spruzzandogli contro spray repellente, di quelli che si usano per educare fido a non fare i bisogni sul pavimento di casa.. Un episodio, quello che è costato la denuncia per maltrattamento di animali a un 41enne rumeno residente a Sesto Imolese, che il proprietario del bovaro dell'Appenzell ha scoperto dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza di casa sua.

E' stato lui a segnalarlo ai carabinieri. Alla base del gesto, avvenuto in via Del Fabbri, ci sarebbe il fatto che il 41enne era infastidito perché il cane abbaiava quando lo vedeva passare davanti all'abitazione. Da qui la decisione di usare lo spray repellente contro l'animale, che dopo essere stato centrato dalla spruzzo si è allontanato dal recinto e per fortuna ha accusato solo un fastidio momentaneo, senza bisogno di essere curato da un veterinario.