Vandali d'auto, Gomme bucate a Pedagna, segnalazioni e danni irreparabili

Residenti di un quartiere della città si trovano con due pneumatici tagliati, in una situazione che si ripete ciclicamente. Azioni che paiono fatte di proposito, mentre fioccano le denunce alle forze dell'ordine. Un danno irriparabile che costa circa 200 euro.

Vandali d'auto, Gomme bucate a Pedagna, segnalazioni e danni irreparabili

Vandali d'auto, Gomme bucate a Pedagna, segnalazioni e danni irreparabili

Storia già sentita, ma sempre attuale. Si ripete ciclicamente, quasi come un mantra la piaga dei vandali d’auto. Graffi alle fiancate, specchietti rotti, ma ancora di più gomme bucate, come accaduto nelle scorse notti nel quartiere Pedagna. L’ultima segnalazione arriva da via Pasolini dove, l’altra mattina, un residente si è trovato con due pneumatici tagliati. Davvero un brusco risveglio anche perché, come spiega la vittima dei vandali "non è la prima volta che capita in queste zone, sono almeno 6 o 7 i vicini che hanno subito danni del genere, e le auto colpite sono quasi tutte nuove, eccetto due, e questa volta è toccato a me".

Gli penumatici, "sembrano squarciati con una lama" prosegue nel racconto, "entrambe dal lato del marciapiede, evidentemente per non essere visti - ricostruisce l’uomo – qualche giorno fa, un’altra auto è stata presa a picconate". Insomma, azioni cha paiono proprio fatte di proposito, mentre fioccano le denunce alle forze dell’ordine. Il danno è chiaramente irriparabile visto l’ampio taglio che presentano le gomme. Succede quindi che almeno due di esse debbano essere sostituite, con una spesa minima di circa 200 euro.

g. t.