Teramo-Imolese, Mosti segna uno dei due gol rossoblù (Foto Isolapress)
Teramo-Imolese, Mosti segna uno dei due gol rossoblù (Foto Isolapress)

Teramo, 22 gennaio 2019 - L’Imolese non si ferma più. Stasera allo stadio di Teramo la squadra rossoblù ha centrato l’ottavo risultato utile consecutivo. Tre punti d’oro conquistati nonostante l’assenza dell’ultimo minuto di Luca Belcastro. Un’affermazione che permette ai rossoblù di salire al terzo posto in classifica: la squadra di Dionisi ha messo la freccia superando la Fermana. I marchigiani non sono riusciti a vincere sul campo della Giana Erminio. I rossoblù hanno nel mirino la seconda piazza, la Triestina è poco più su. A questo punto la salvezza è cosa fatta, si può pensare alla partecipazione playoff per salire in serie B.

E’ andato in scena un altro capolavoro tattico, su un campo quello tosto come quello abruzzese. L’Imolese l’ha sbloccata con una rete di Mosti ben servito da Valentini. Qualche minuto dopo è stato lo stesso capitano a siglare il 2-0. Sul finire di tempo Cappa è andato vicino a dimezzare lo svantaggio, ma la palla si è infranta sulla traversa. A inizio ripresa il montante alto ha negato la gioia della rete a Barbuti. Qui i rossoblù hanno addormentato la partita, senza rischiare più nulla.

E’ l’ottavo risultato utile consecutivo; l’ultima a battere la squadra di Dionisi è stata la Triestina seconda in classifica, uno stop datato 1 dicembre 2018. Una vita fa. In questo lasso di tempo l’Imolese ha cambiato pelle diventando ancora più forte ed esprimendo il miglior calcio della categoria. Il torneo di serie C non ammette pause: dopo il turno infrasettimanale di questa sera, è già tempo di pensare alla sfida di sabato. Si torna al Romeo Galli contro l’Alma Fano. All’andata finì 1-1, un risultato stretto per come era andata la partita.

 

Il tabellino

Teramo - Imolese 0-2
Teramo (3-5-2): Lewandoski; Picaentini (23’st Zecca), Caidi, Fiordaliso; Giorgi (23’st Di Renzo), Ventola (1’st Spighi), Proietti, De Grazia (27’st Ranieri); Cappa (1’st Barbuti), Sparacello. A disp.: Pacini, Gomis, Infantino, Altobelli, Mantini. All.: Maurizi
Imolese (4-3-1-2): Rossi; Garattoni, Checchi, Carini, Fiore; Saber (15’st Gargiulo), Carraro (36’st Boccardi), Valentini; Mosti (22’st Bensaja); Lanini (37’st Giovinco), De Marchi (22’st Rossetti). A disp.: Turrin, Sciacca, Sereni, Bendaja, Tissone, Giannini, Zucchetti. All.: Dionisi
Arbitro: Francesco Luciani di Roma Uno o
Assistenti: Veronica Vettorel (Latina) e Emanuele De Angelis (Roma 2)
Marcatori: 32’ pt Mosti, 38’pt Valentini
Ammoniti: Carini, Carraro, Piacentini, Proietti,