Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Gp a Imola, botta e risposta Salvini e Di Maio

Il vicepremier gela le speranze imolesi dopo l'apertura di Massimo Bugani

Ultimo aggiornamento il 1 settembre 2018 alle 18:10
Portare il Gp d'Italia a Imola, un sogno per molti

Imola, 1 settemnbre 2018 - Giù le mani dal Gp d'Italia, deve restare a Imola. E allora indicimone uno d'Europa e facciamolo a Imola. Sembra Monopoli, invece è il botta e risposta che gela e rialimenta le speranze degli imolese di vedere di nuovo le monoposto di Formula 1 sfrecciare sulla curva delle Acque Minerali. A incendiare la miccia ci pensa il vicepremier Matteo salvini, in visita al paddock della Ferrari durante perove di Monza. "Sappiano tutti che il Governo ci tiene, e che una Formula 1 senza Monza non è nemmeno lontanamente ipotizzabile".

La lapidaria dichiarazione richia di mandare in soffitta l'entusiasmo imolese. Salvini contraddice così l'apertura di Massimo Bugani, capogruppo in Comune a Bologna, socio di Rousseau, da tutti ritenuto molto vicino ai vertici del Movimento e fedelissimo di Grillo. "Siamo a Monza, viva Monza", ha commentato il ministro dell'Interno e leader della Lega, senza trattenere una risata, a chi gli chiedeva dell'ipotesi spostamento del Gp d'Italia a Imola.

Ma poche ore dopo arriva la contro-replica del suo collega, Luigi Di Maio. "La doppietta Ferrari a Monza è straordinaria: non succedeva da 18 anni! Quello di Monza è il circuito più antico del mondiale e regala emozioni uniche come oggi. Il Gp di Monza, quindi, non si tocca e nessuno ha mai avuto intenzione di farlo. Però, che bello sarebbe rivedere correre a Imola, pista stupenda, il Gp d'Europa. Si vedrà! Intanto: forza Ferrari!", twitta Luigi Di Maio su Instagram, dopo le qualifiche in cui Kimi Raikkonen ha conquistato la pole davanti a Sebastian Vettel.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.