Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
7 apr 2022

Andrea Costa, una vittoria per i playoff

7 apr 2022

Se la sconfitta con Faenza lascia ancora aperta la questione relativa ai playoff, all’indomani dell’ultima giornata disputata l’Andrea Costa può comunque guardare la classifica abbozzando un piccolo sorriso per la conquista della salvezza matematica.

A lasciare tranquilli Corcelli e compagni, a cinque giornate dal termine del campionato, sono gli otto punti di distacco rispetto al terzetto Cesena, Teramo e Roma, con quest’ultima che al momento occupa la quintultima piazza, ultima valida per i playout. Contro di queste tre Imola vanta il 2-0 (Cesena e Teramo) o il vantaggio della differenza canestri (1-1 e +5 con Roma) e considerando gli incroci delle prossime giornate (Roma-Cesena alla prossima, Cesena-Teramo quella dopo), anche nella peggiore delle ipotesi che una di queste si affianchi a Imola, i biancorossi non sarebbero mai quintultimi.

Giusto dunque applaudire l’Andrea Costa per avere centrato l’obiettivo stagionale a cinque giornate dalla fine, certamente non scontato e non così pensabile in estate quando si tiravano ipotetiche classifiche finali.

Ma con gli obiettivi mutati in corso d’opera, giusto provare a chiudere in bellezza e ritrovare due punti preziosi nella corsa ai playoff già nella sfida casalinga di domenica con Civitanova (arbitri Chiarugi e Mariotti).

Sfida a cui Imola può presentarsi in condizioni migliori delle ultime gare, visto che pare superato l’attacco influenzale delle ultime due settimane e da martedì la squadra ha ripreso finalmente ad allenarsi al completo.

Giudice sportivo. A rendere più amara la sconfitta di Faenza si è aggiunta un’ammenda di 750 euro per il riscontro di danni a tre vetrate del settore ospiti del PalaCattani.

La società sta indagando con i propri tifosi che occupavano quel settore per fare luce sull’accaduto e quindi quantificare i danni che sarà chiamata a risarcire.

Luca Monduzzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?