Triestina Imolese 1-0, una beffa per la squadra di Dionisi (Foto Brianza)
Triestina Imolese 1-0, una beffa per la squadra di Dionisi (Foto Brianza)

Trieste, 1 dicembre 2018 – La gara di oggi del Nereo Rocco non è fortunata per l’Imolese. La squadra di Alessio Dionisi perde il terzo incontro di questo inizio di campionato. Dopo le battute d’arresto di San Benedetto del Tronto e Renate, Valentini e compagni vengono sconfitti dalla Triestina, una delle grandi favorite al salto di categoria. I rossoblù hanno fatto una buona gara, ma non è bastato per muovere una classifica che si sta accorciando sempre di più. Nel primo tempo l’Imolese passa in vantaggio con Lanini (13’), ma la rete viene annullata per off side. Al 18' è Garattoni a impensierire la difesa di casa (18’). Dall’altra parte, la formazione giuliana non arriva mai dalle parti di Rossi.

A inizio ripresa Dionisi 'butta dentro' tre calciatori: Giovinco, De Marchi e Carraro. I rossoblù provano a sbloccare il match, ma il tiro di Mosti è praticamente una telefonata al portiere. Con l'ingresso della stella Granoche i padroni di casa prendono coraggio. L’ex Modena è subito pericoloso di testa. Poi viene steso da Carini: è rigore. Dal dischetto l’attaccante infila l’angolino a sinistra di Rossi. Sotto di una rete, i ragazzi di Dionisi cercano il pareggio. Carini spara alto il pallone servitogli da Giovinco. La Triestina rimane in dieci per l’espulsione del portiere Valentini. Nonostante l'inferiorità numerica centra il risultato pieno. L’Imolese, invece, torna a casa a mani vuote dopo un incontro in cui avrebbe meritato un risultato positivo. 

 

Il tabellino

Triestina - Imolese 1-0
Triestina (4-2-3-1): Valentini; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Sabatino; Steffè, Coletti (15’st Bollis); Petrella (1’st Hidalgo), Bracaletti (14’st Granoche), Beccaro (37’st Boccanera); Procaccio (32’ st Bariti). A disp.: Libutti, Pizzul, Codramaz, Pedrazzini, Ghiglia, Marzola, Gozzerini. All.: Pavanel.
Imolese (4-3-1-2): Rossi; Garattoni, Boccardi, Carini, Sciacca (25’st Fiore); Gargiulo (2’st Carraro), Valentini, Bensaja; Mosti (17’st Saber); Lanini (1’st Giovinco), Rossetti (3’st De Marchi). A disp.: Zommers, Sereni, Checchi, Tissone, Giacchetti, Rinaldi.
Arbitro: Giovanni Nicoletti di Catanzaro
Assistenti: Fontemurato (Roma 2) e Salama (Ostia Lido)
Marcatori: 20’st rig. Granoche
Ammoniti: Bensaja
Espuilso: 35’st Valentini