Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Cerasuolo e Castello dietro solo a Martinenghi

Non arriva la vittoria, ma tanti podi per i portacolori imolesi e castellani dopo le giornate di domenica e di ieri ai campionati italiani in vasca lunga di Riccione. L’Imolanuoto brilla nella rana, con i due talentini Simone Cerasuolo (foto) e Andrea Castello che si piazzano sul podio a fianco del campione italiano Nicolò Martinenghi. Secondo posto per Cerasuolo con il tempo di 1’00’’62 e terzo per Castello in 1’00’’71, con entrambi a confermare le posizioni delle batterie (1’00’’59 per Cerasuolo e 1’00’’75 per Castello). Diciottesimo tempo per Alex Sabattani (1’02’’73) che poi vince la finale junior (1’02’’22) e 44esimo per Fabio Coppola (1’05’’26).

Ennesima medaglia tricolore nei 100 farfalla per la castellana dell’Azzurra Bologna Ilaria Bianchi che chiude seconda in 58’’81 dietro la vincitrice Elena Di Liddo, dopo aver chiuso seconda anche in batteria (59’’35). Settima in finale l’Imolanuoto Alice Beltrame in 1’00’’08 (sesta in batteria in 59’’82) e quindicesima Anita Bottazzo (1’01’’12) che poi è seconda nella finale B (1’00’’27) Conquista il bronzo nei 100 stile Giulia Verona che in finale timbra un 55’12 che le vale l’ultimo gradino del podio, dopo aver chiuso seconda(55’’68) in batteria. Nella stessa gara 28esima Alessia Ferraguti (57’’50) e 47esima Arianna Guidotti (58’’28). Nei 50 dorso settimo posto in finale per Carlotta Zofkova col tempo di 29’’12 dopo aver chiuso quinta in batteria (29’’15). Nella stessa gara 15esima Sofia Salvato (29’’56) che poi è ottava nella finale B (29’’70) e 19esima Arianna Guidotti (29’’73) che poi chiude terza la finale junior (29’’51). Nella finale dei 50 farfalla al maschile Giovanni Izzo conclude settimo in 24’’19 e Luca Todesco ottavo in 24’’26 (in batteria erano rispettivamente nono in 24’’25 e decimo in 24’’27), mentre è 34esimo Lorenzo Scalini (25’’05). Nei 200 stile undicesima Verona (2’01’’98) che poi chiude seconda la finale B (2’00’’61). Nei 200 misti 41esimo Alessandro Xella (2’12’’96). Infine nei 100 stile Giovanni Izzo è 17esimo in batteria (50’’28) e ottavo in finale B (50’’54).

Luca Monduzzi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?