Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 giu 2022

Il Guelfo compie l’impresa a Lugo: promozione in C Gold e grande festa

Gara tre contro gli Aviators finisce 48-63 , alla band di coach Conti riesce la rimonta dopo il ko nel primo match

12 giu 2022
La panchina del Guelfo Basket. nella partita contro gli Aviators Lugo (Alive)
La panchina del Guelfo Basket. nella partita contro gli Aviators Lugo (Alive)
La panchina del Guelfo Basket. nella partita contro gli Aviators Lugo (Alive)
La panchina del Guelfo Basket. nella partita contro gli Aviators Lugo (Alive)
La panchina del Guelfo Basket. nella partita contro gli Aviators Lugo (Alive)
La panchina del Guelfo Basket. nella partita contro gli Aviators Lugo (Alive)

AVIATORS LUGO

48

GUELFO BASKEt

63

LUGO: Alessandrini 5, Agatensi 7 , Silimbani 3, Biandolino 2, Ravaioli 9, Squarcia 11, Baroncini 2, Marabini 5, Arosti 4, Ricci, Gentili, Bardi. All. Casadei

GUELFO: Avoni, Agriesti, Torreggiani 2, Conti 17, Sinatra 4, Goi 7, Frassineti, Naldi 18, Misljenovic 10, Santini 5, Piazza. All. Conti.

Arbitri: Colinucci e Bravo.

Note: pa 17-14; 30-30; 40-44; 48-65.

Alla fine il Guelfo Basket ce l’ha fatta. In gara tre il gruppo di coach Conti riesce a espugnare il PalaBanca, il campo degli Aviators Lugo con il punteggio di 48-63. Una partita non certo bella, piena di tensione (vista la posta in palio) e anche di imprecisione al tiro con un punteggio alquanto basso. Ma l’importante era portare a casa il risultato e la vittoria che significano la promozione in serie C Gold. Un vero e proprio sogno, conquistato sul campo con merito dopo lo stop in gara uno e poi la netta vittoria al PalaMarchetti di mercoledì sera (91-52, + 32).

A inizio del match il Guelfo è stato più concreto e determinato, ma la stanchezza è stata tanta da entrambe le parti e gli errori si sono ripetuti: 30-30 al termine dei primi due quarti.

Dopo altri dieci minuti dominati soprattutto dal nervosismo, il Guelfo è riuscito a prendere la banda della matassa e a indirizzare così la partita. Negli ultimi minuti Lugo è riuscito a portarsi a 46-55, ma poi la band di coach Conti è riuscita a chiudere il match senza altri patemi. Ed è scoppiata la festa per la promozione in serie C Gold.

Matteo Alvisi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?