Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 ago 2022
2 ago 2022

Il Romagna aspetta ancora Essam Tassinari: "Stiamo lavorando"

Il pivot egiziano sta facendo le pratiche burocratiche per potere arrivare in Italia. Il 20 agosto il primo test

2 ago 2022
Il tecnico Domenico Tassinari, classe 1957, mentre guida un allenamento (Alive)
Il tecnico Domenico Tassinari, classe 1957, mentre guida un allenamento (Alive)
Il tecnico Domenico Tassinari, classe 1957, mentre guida un allenamento (Alive)
Il tecnico Domenico Tassinari, classe 1957, mentre guida un allenamento (Alive)
Il tecnico Domenico Tassinari, classe 1957, mentre guida un allenamento (Alive)
Il tecnico Domenico Tassinari, classe 1957, mentre guida un allenamento (Alive)

E’ passata poco più di una settimana dal raduno della Pallamano Romagna in vista di una nuova stagione in serie A Gold ottenuta dopo alla promozione dalla serie A2. La preparazione atletica sta procedendo nella norma nell’ottica di essere pronti per il debutto previsto per sabato 3 settembre alla palestra Cavina contro Cassano Magnago. "Gli allenamenti – dice il tecnico mordanese Domenico Tassinari – sono gradualmente intensi, ma il caldo non ci aiuta a lavorare al meglio. Claudio Lo Cicero, che non era presente al ritrovo, è rientrato mentre il portiere Samuele Mandelli è in ferie e il pivot Filippo Gollini ha problemi di lavoro". Il Tasso parla poi del nuovo giocatore nel ruolo di pivot: "L’egiziano Mohammed Essam non è ancora arrivato in Italia perché è ancora nel pieno delle pratiche. Finchè non ha il visto non può essere tesserato per noi".

Per la figura dispensabile del terzino destro mancino qualcosa che si muove c’è: "Il dirigente Fabio Bianconi ha qualche trattativa in atto". La formula del campionato prevede il Campus Italia come sicuro retrocesso mentre l’altra formazione che scenderà agli inferi scaturirà dai playout che coinvolgeranno quattro squadre: "Poco importa alla fine quanti punti si fanno. Ma chi arriverà più preparato magari intervenendo a gennaio. Vediamo come andrà il girone di andata". Infine spazio alle amichevoli: "Il 24 agosto giochiamo col Ferrara a Mordano mentre il 20 e il 27 faremo un match di andata e ritorno col Chiaravalle, team di serie A2- Poi stiamo definendo due test contro Cingoli e Camerano".

m. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?