Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 giu 2022

Olimpia e Serio all’addio: "Le strade si separano"

2 giu 2022

"Per il bene dell’Olimpia è giusto che le nostre strade si separino". È con le parole di coach Giampiero Serio che arriva ai titoli di coda il rapporto fra l’Olimpia Castello e la sua guida tecnica, che dopo tre stagioni, culminate con la recente retrocessione in C Silver, lascia la panchina in attesa di sapere chi prenderà il suo posto.

"Dopo una prima grande stagione all’Olimpia, interrotta poco prima dei playoff dall’arrivo del Covid – spiega il tecnico –, concludo purtroppo la mia esperienza al termine di un campionato deludente, dove tutto è andato storto. Mi assumo comunque tante responsabilità, in quanto questa squadra era stata costruita e allenata da me".

Arrivato nell’estate del 2019, Serio ha guidato la squadra fino alla ventesima giornata (12-8 il rendiconto fino a quel momento), prima che la pandemia interrompesse tutto. Da quel momento la società ha scelto la via della prudenza e ha fatto un passo indietro decidendo di non partecipare alla stagione 20202021 per evitare ulteriori complicazioni in mezzo all’imprevedibilità della pandemia.

Il coach è tornato infine nell’ultimo campionato di C Gold, terminato con un bilancio di 6-18 che ha portato i suoi al declassamento. "Ringrazio il diesse Simone Corazza e il presidente Massimo Ramini, il gm Danilo Francesconi, Alfredo Castellari, Valerio Strada e ‘Ked’ Versavia. Un ringraziamento anche a tutti i giocatori che ho avuto il piacere di allenare in queste stagioni, ai quali spero di avere lasciato qualcosa come loro hanno fatto con me".

Si chiude con un bilancio complessivo di 18 vinte e 26 perse (41 percento di vittorie, 3.179 punti fatti e 3.241 punti subiti) il capitolo di Giampiero Serio. "Un ringraziamento a tutto lo staff tecnico che mi ha affiancato e soprattutto ai miei assistenti Marco Berselli e Andrea Garavini, che non hanno mai fatto mancare il loro apporto".

Giacomo Gelati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?