Imola, 11 maggio 2018 – Inizio all’insegna dello spettacolo per il round imolese della Superbike. Chaz Davies su Ducati (dominatore in riva al Santerno nelle ultime due stagioni) e Jonathan Rea su Kawasaki hanno infatti chiuso entrambi il venerdì di prove libere con lo stesso tempo, il migliore: 1'46"686.

Alle loro spalle, ecco il ravennate Marco Melandri (quarto con l’altra Panigale) e il cesenate Lorenzo Savadori (Aprilia), protagonisti in settimana nella redazione del Carlino.

La giornata odierna, quella che tradizionalmente segna l’arrivo dei primi tifosi in Autodromo, è stata baciata dal sole. Buona, trattandosi solo di un venerdì, la risposta del pubblico: paddock affollato, così come la tribuna sopra i box. Ma per i grandi numeri, si sa, bisogna aspettare il sabato e la domenica.

Da domani si inizia a fare sul serio: il programma all’Enzo e Dino Ferrari prevede la Superpole a partire dalle 10 e, alle 13, una Gara 1 che si annuncia più che mai combattuta. Ospite di rilievo, Vito Ippolito, presidente della Federazione motociclistica internazionale, mentre domenica da non perdere l a madrina della edizione 2018, Aida Yespica.