Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
22 mar 2022

Una doppia sconfitta

Grifo, a Lugo non bastano Franchini e Del Vecchio. International, il ko di Rimini allontana il quarto posto

22 mar 2022

La Grifo Imola chiude la stagione regolare con l’ennesima sconfitta e sarà chiamata a invertire il trend già a partire da questo weekend, quando inizieranno gli scontri della poule playout per evitare la retrocessione in serie D. L’ultimo ko è arrivato a Lugo, che si è imposta con un netto 89-66 contro i grifoni biancoblù (16-19, 39-35, 63-54 i parziali) in una gara in cui Franchini (14), Del Vecchio (13) e Dall’Osso (12) sono stati i migliori realizzatori.

Una gara che ha visto la Ciaccio Casa partire forte, come testimonia anche lo score del primo quarto, per poi cedere ai padroni di casa. Già questo weekend partirà la fase a playout con la Grifo che si porta dietro 6 punti (frutto delle vittorie contro le dirette rivali per la salvezza) nel gruppo che vedrà anche Gaetano Scirea, Bsl e Argenta del girone B e affronterà in gare di andata e ritorno le avversarie del girone A, ovvero Scandiano, Rebasket, Omega e Granarolo.

Resta a bocca asciutta anche l’International che cade 69-60 in casa della Stella Rimini (26-2, 45-21, 57-35 i parziali) perdendo uno scontro diretto importante per il quarto posto del girone C di serie D. La gara si decide tutta nel primo quarto, che i biancorossi chiudono con appena 2 punti all’attivo e 26 subiti, con i riminesi che possono amministrare per il resto della gara, mentre Imola almeno accorciare il divario con Totaro (11 punti). L’International adesso avrà una settimana di pausa e tornerà in campo il prossimo 1 aprile contro i Giardini Margherita.

l. m.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?