Tolentino (Macerata), 20 agosto 2018 – Dai fumetti ai cartoni animati. La rassegna Comics&Games, curata da Edilio Venanzoni, professore di lettere ed esperto di cultura pop, colorerà di allegria il Castello della Rancia durante le giornate del festival di Biumor. Dal 24 al 26 agosto tanti ospiti e appuntamenti.
Il primo giorno protagonista lo scrittore Dario Janese con “Uomini e topi, a 90 anni da Mickey Mouse” che, nell’anniversario della sua creazione, celebrerà il topo più famoso del mondo: con il suo coraggio, il suo ottimismo e la sua intelligenza, Topolino ha intrattenuto e continua a ad intrattenere intere generazioni di lettori di tutte le età.
Il secondo appuntamento, il 25 agosto, sarà condotto da Venanzoni. L’inconro sarà dedicato al supereroe che ha fatto sognare milioni di persone con le sue avventure: “Il sogno americano: a 80 anni da Superman”. Nel 1938 nasce infatti Superman, il primo supereroe della storia, paladino di forza e coraggio, tedoforo di valori quali onestà giustizia e rettitudine: un modello cui ambire e che continua a far sognare generazioni di giovani e meno giovani, che da sempre vengono attratti dalle gesta dei supereroi.

L’ultimo appuntamento della rassegna Comics&Games, il 26 agosto, “Il giustiziere, a 70 anni da Tex”, avrà come ospite l’artista Michele Gambini che parlerà di Tex Willer. Il personaggio creato dal mitico Gian Luigi Bonelli 70 anni fa continua ad avere decine di migliaia di affezionati lettori grazie alla sua grinta e alla sua ironia e che, tra praterie e deserti, lotta per combattere le ingiustizie perpetrate dagli avversari più disparati, da fuorilegge e criminali di ogni tipo fino a stregoni come il temibile nemico storico Mephisto.

Non solo fumetti e cartoni, ma anche spettacoli filosofico musicali, che guideranno il pubblico alla scoperta della vita segreta della cultura pop. Nelle stesse giornate, sempre al Castello della Rancia, tre nuovi Philoshow. Le riflessioni e i contributi dei filosofi si alterneranno alle performance live del gruppo musicale “Factory”, alla voce recitante di Pamela Olivieri e ai video dei registi Marco Bragaglia e Riccardo Minnicci. Il Philoshow inaugurale del Festival, il 24 agosto, sarà “Sconfiggere il mostro, eroismi dell’adolescenza” e vedrà la presenza di due nomi illustri della filosofia, Umberto Curi e Simone Regazzoni, i quali approfondiranno i sentimenti e le paure che da sempre contraddistinguono l’adolescenza.

Il 25 agosto ospite d’eccezione del Philoshow “Eroi, eroine e altri animali. La filosofia della Disney-Pixar” sarà il filosofo e divulgatore Riccardo Dal Ferro il cui intervento verterà sui personaggi dei cartoni animati della Disney – Pixar, da Cenerentola a Frozen, che hanno lasciato un segno nel cuore di intere generazioni, fungendo da modello di vita grazie alle loro spiccate capacità positive.
L’ultimo Philoshow del Festival è in programma il 26 agosto: “L’antieroe de noantri, omaggio a Carlo Vanzina” avrà come ospite il filosofo e scrittore Salvatore Patriarca. La serata sarà un omaggio al celebre regista e produttore cinematografico da poco scomparso, Carlo Vanzina, che, nelle sue commedie, ha saputo raccontare con leggerezza e umorismo i pregi e i difetti dell’Italia degli anni Ottanta e Novanta. Gli appuntamenti rientrano nell’attività formativa riconosciuta dall’Ufficio Scolastico Regionale come valida ai fini dell’aggiornamento dei docenti. Le serate sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti.  Maggiori informazioni sul sito www.popsophia.it