Una festa al parco di Fontescodella (foto Calavita)
Una festa al parco di Fontescodella (foto Calavita)

Macerata, 17 aprile 2018 - È in arrivo una domenica all’aria aperta, dedicata alla riscoperta di due aree verdi della città, i giardini Diaz e il parco di Fontescodella. Dopo i recenti fatti di cronaca, i cittadini scendono nei luoghi finiti spesso sotto i riflettori negli ultimi mesi perché teatro di episodi di spaccio (i giardini Diaz) e bivacchi (Fontescodella). Ecco quindi un’iniziativa – «Primavera nei parchi», in programma domenica prossima – che parte dal basso, su proposta degli stessi cittadini, per riappropriarsi delle aree verdi, con attività di sport e per famiglie.

Domenica ai giardini Diaz, dalle 9.30 alle 11 va in scena Operattivamente, un’attività per i bambini dai 5 agli 11 anni dedicata alla lirica; dalle 10 alle 12 Giovani reporter e Spiazzati! Spiaggiati, all’angolo dei cinque sensi; dalle 10.30 alle 11.30 Lettura animata; dalle 11 alle 13 Tutti i sensi in gioco, per un’educazione alimentare di qualità; dalle 11.30 alle 12 Il teatrino delle fate.

Al Fontescodella invece, dalle 9.30 passeggiata nel parco con Green nordic walking, dalle 10 Orienteering e tornei di squadra giovanili (hockey, calcio, volley). Dalle 15 Leggiamo le favole, passeggiata con i muli, giochi tradizionali ed educativi, tornei, Skate session, dimostrazione di nordic walking e caccia al tesoro con pedibus, e ancora il pic-nic nel verde (possibilità di organizzarsi per un pranzo all’aria aperta) e il carretto dei gelati.