Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

"Sibillini e dintorni", le auto d'epoca sfilano da Appignano a Civitanova

Undicesima edizione, il 23 agosto, del raduno organizzato dalla Scuderia Marche 

Ultimo aggiornamento il 22 agosto 2018 alle 17:51
La Buick Absent del 1909 sfilerà con la carovana di "Sibillini e dintorni"

Appignano (Macerata), 22 agosto – Attesa per la carovana di "Sibillini e dintorni" che sfilerà domani ad Appignano. Sarà la prima tappa dell'undicesima edizione del raduno organizzato dalla Scuderia Marche. In borgo Santa Croce arriveranno alle 11 cinquanta auto d'epoca per farsi conoscere e apprezzare da cittadini e turisti. Gli equipaggi partono da Macerata, esattamente dal campus "Matteo Ricci" di Unimc, base della kermesse, e scenderanno fino alla valle del Potenza risalendo poi, passando per Chiesanuova di Treia, verso Appignano.
Quest'anno la carovana è lunga oltre due chilometri, senza contare i mezzi di soccorso e quelli di sicurezza al seguito, ed è particolarmente prestigiosa per la presenza di numerose vetture ultracentenarie.

La più antica è una Astern Two Seater del 1902; la Brush Runabout del 1907 è senza frizione e ha in legno anche gli assali mentre della Buick Absent 10 del 1909, immatricolata nel 1910, sono stati prodotti meno di mille esemplari e quello che arriva nelle Marche è uno dei pochi ancora esistenti. Dalla città dei mastri vasai, di Leguminaria e del brigante Bellente, a quella che ha dato i natali ad Arjan Demcolli: la sfilata di modelli rari - alcuni dei quali provenienti dalla Francia e assolutamente introvabili in Italia – lascerà Appignano per giungere alle 18 a Civitanova.

Il percorso prevede l'ingresso alla città portuale: le auto entrano passando per Fontespina, quindi sfileranno in corso Umberto I, piazza XX settembre, poi sul lungomare da sud a nord e via verso la città alta, nel centro storico, fino a fermarsi in via Filippo Corridoni. La Pro Loco di Civitanova Alta curerà l'accoglienza di equipaggi italiani e stranieri nel chiostro di Sant'Agostino.
La serata si arricchisce alle 21.30 del tributo alle donne del rock in piazza della Libertà con il concerto a ingresso gratuito della band "Ladies of Rock".

La manifestazione "Sibillini e dintorni" è organizzata in collaborazione con i Comuni di Macerata, Appignano, Civitanova Marche, Montelupone e Montecosaro. ASI è partner sportivo.
Main sponsor di questa edizione sono Banca Mediolanum ufficio di Macerata, Tecnostampa, Comet-Rema Tarlazzi, Ferretti Assicurazioni agenzia di Macerata, Tecnosteel, APM. In collaborazione con l'Università degli studi di Macerata, il Consorzio delle Grotte di Frasassi, la Pro Loco di Montecosaro e la Pro Loco di Civitanova Alta.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.