79esimo Anniversario della Liberazione di Macerata, il Sindaco ricorderà i Caduti

Il 30 giugno del 1944 Macerata fu liberata dal nazifascismo. Il 79esimo anniversario verrà ricordato con una cerimonia al monumento ai caduti, con la presenza delle autorità e della cittadinanza.

Ricorrerà dopodomani il 79esimo anniversario della liberazione di Macerata dal nazifascismo. Alle 9.30 al monumento ai caduti l’amministrazione comunale ricorderà l’evento: verrà deposta dal sindaco Sandro Parcaroli e dalla presidente dell’Anpi Macerata Chiara Bonotti una corona d’alloro in memoria di tutti i caduti, alla presenza delle autorità civili e militari, delle associazioni combattentistiche e d’Arma. La cittadinanza è invitata a partecipare. Era il 30 giugno del 1944 quando i partigiani del gruppo Bande Nicolò entrarono per primi nel territorio maceratese issando la loro bandiera proprio sul monumento ai caduti.