Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

"A caccia di turisti nelle altre fiere"

Iualè: positiva per la Dmo la partecipazione alla Bit di Milano

Civitanova in vetrina alla ‘Bit’ di Milano anche attraverso la ‘Dmo Civitanova Turismo’. Nello spazio fieristico dedicato alla Regione Marche, infatti, ha preso parte la ‘Dmo’, che con una decina di operatori impiegati a turno per l’intera durata della manifestazione, ha offerto un biglietto da visita importante della nostra città a una vasta platea. L’attività del personale coinvolto si è snodata tra i colloqui con gli operatori interessati, come tour operator e agenzie di viaggi, e la distribuzione di brochure e gadget realizzati per l’occasione. "Civitanova ha tutte le carte in regola per essere una città appetibile – ha spiegato il presidente di ‘Dmo’, Simone Iualè – e noi vogliamo esserne i promotori. Alla Bit abbiamo preso molti contatti con diverse realtà economiche, tra cui tour privati e agenzie di viaggi. Perciò continueremo a essere presenti nelle altre fiere, anche a livello internazionale". ‘Dmo’, acronimo di ‘Destination marketing organization’, è costituita da tutti i presidenti delle associazioni civitanovesi tra cui ‘Associazione albergatori’, ‘Pro loco’, ‘Azienda teatri’ e molte altre: prossimo obiettivo è la realizzazione di un ufficio turismo presente in città e indipendente rispetto a quello già esistente.

f. r.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?