Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Addio al 43enne Lucio Testiccioli "Grande perdita per Monte Cavallo"

Monte Cavallo in lacrime per il 43enne Lucio Testiccioli (nella foto). Lavorava in banca, al Credito cooperativo dei Sibillini a Pieve Torina (prima anche a Tolentino). Era un marito, un figlio, un fratello e un grande amico. Si è spento domenica sera all’Hospice di San Severino, dopo aver affrontato con dignità, com’era nel suo stile, un male. Ieri tante persone, alla camera ardente allestita nella chiesa parrocchiale del paese, si sono strette alla moglie Lucia, ai genitori Otello e Gabriella (titolari della bottega Testiccioli, alimentari e macelleria), alla sorella Simona e al fratello Paolo. L’ultimo saluto è previsto per oggi, alle 10.30, sempre nella chiesa parrocchiale. Pioggia di messaggi di affetto e vicinanza, dall’associazione Avis comunale di Pieve Torina al Comune di Monte Cavallo (il papà Otello in passato è stato consigliere comunale). "Una grande perdita per il paese e tutto il territorio – commenta il sindaco Pietro Cecoli –. Lucio era un giovane affabile, altruista, sempre disponibile verso gli altri. Aiutava chiunque avesse bisogno". "Troppo presto per andarsene", è il pensiero dell’intera comunità, che non riesce ancora a crederci e a trovare le parole. "Buon viaggio Lucio, amico mio. Un giorno ci rivedremo", scrive un compagno. "Una persona sempre sorridente e positiva, che non meritava di soffrire ma nemmeno di lasciarci così presto... – aggiunge un concittadino –. Sentite condoglianze a tutta la sua famiglia, oggi per Monte Cavallo è un giorno di profonda tristezza".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?