PAOLA PAGNANELLI
Cronaca

Anziano scomparso, ritrovato vivo all’alba

Notte di ricerche e paura a Pieve Torina per un 84enne, l’uomo era uscito di casa domenica pomeriggio e non era rientrato

Anziano scomparso,  ritrovato vivo all’alba

Anziano scomparso, ritrovato vivo all’alba

di Paola Pagnanelli

Dopo una notte di ricerche e paura, è stato ritrovato sano e salvo un anziano di Pieve Torina. L’uomo, che compie oggi 84 anni, domenica intorno alle 16.30 era andato al bar del paese, come sempre. Ma al ritorno deve aver avuto un momento di smarrimento e si è perso. Non vedendolo rientrare, i familiari hanno dato l’allarme e sono scattate le ricerche. Si sono attivati i tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico Marche, con i cani molecolari e un pilota Uas (il drone dotato di termografica), i vigili del fuoco, la protezione civile, i carabinieri e i forestali. Anche il sindaco Alessandro Gentilucci si è subito impegnato per coinvolgere quante più persone possibile e setacciare i dintorni. Alle prime luci del giorno, il pensionato è stato trovato vicino al cimitero del paese, un po’ spaesato ma in buone condizioni. L’uomo ha detto di aver camminato tutta la notte. Il personale del 118 lo ha portato al pronto soccorso di Camerino per gli accertamenti. "Dopo una notte di trepidazione, finalmente una buona notizia" ha detto il sindaco Gentilucci. "La mobilitazione delle forze dell’ordine è stata esemplare e voglio ringraziare tutti coloro che si sono adoperati nelle ricerche, dal prefetto Ferdani ai carabinieri di Camerino con il comandante Faraca in primis, dai carabinieri di Pieve Torina capitanati dal luogotenente Princigalli ai carabinieri forestali, dai vigili del fuoco al Soccorso alpino, e poi il gruppo protezione civile, i volontari e gli operai del Comune. A questi ultimi un plauso speciale: sono stati loro a ritrovare l’anziano. Uno straordinario lavoro di squadra che ha evitato una tragedia regalandoci un lieto fine".