Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Assistenza domiciliare, c’è il bando

17 giu 2022

Assistenza in casa per gli anziani malati di Alzheimer. È stato pubblicato sul sito del Comune il bando per chiedere questo servizio, dedicato agli ultra 65enni con forme di demenza domiciliati e residenti in uno dei nove Comuni dell’ambito territoriale sociale 15. "Nell’ottica di un sempre maggiore sostegno alla famiglia nell’accudire gli anziani non autosufficienti a casa, il servizio di assistenza domiciliare è una valida e concreta risorsa – ha detto il vicesindaco e assessore ai servizi sociali del Comune di Macerata, capofila dell’ambito territoriale sociale 15, Francesca D’Alessandro –. L’assistenza in casa è senz’altro da preferire rispetto al ricovero nelle strutture, per mantenere le relazioni positive e il rapporto di fiducia con i familiari". Il servizio di assistenza domiciliare a favore di anziani ultra 65enni affetti da Alzheimer o altre forme di demenza fornisce un aiuto in casa sia all’anziano che alla sua famiglia tramite un operatoreoperatrice. Inoltre da quest’anno, in accordo con il familiare dell’anziano, è possibile attivare servizi opzionali e gratuiti (per Isee fino a 18mila euro) tra i quali la formazione per familiaricaregiver, i gruppi di auto mutuo aiuto per familiari e caregiver e consulenze psicologiche. Tutte le attività domiciliari, sperimentali per ciò che riguarda i servizi opzionali, sono organizzate e gestite dall’ambito territoriale sociale 15 in collaborazione con l’azienda pubblica servizi alla persona Ircr di Macerata. La domanda per persone anziane residenti e domiciliate in uno dei nove Comuni dell’Ats 15 (Appignano, Corridonia, Macerata, Mogliano, Montecassiano, Petriolo, Pollenza, Treia e Urbisaglia) può essere effettuata in qualsiasi periodo dell’anno e, a seguito della verifica dei requisiti, dà accesso a una lista di attesa funzionale all’erogazione dei servizi finanziati con il fondo della non atosufficienza relativo agli anziani. Per le informazioni e per presentare domanda è possibile contattare lo sportello "Social point" dell’Ircr al numero 0733.263026 o alla mail: [email protected], oppure l’ambito territoriale sociale (0733.256291) o gli uffici di promozione sociale attivi con i servizi sociali dei vari Comuni. re. ma.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?