Auto finisce fuori strada e sbatte contro una pianta: feriti due fratelli, il passeggero portato a Torrette

La polizia stradale indaga sulle cause, favorite forse dal fondo scivoloso a seguito della pioggia .

Auto finisce fuori strada e sbatte contro una pianta:  feriti due fratelli, il passeggero portato a Torrette

Auto finisce fuori strada e sbatte contro una pianta: feriti due fratelli, il passeggero portato a Torrette

Due fratelli di origini pugliesi, residenti a Montelupone, sono rimasti seriamente feriti ieri in un incidente verificatosi subito dopo l’alba, quando mancava poco alle 6, sulla strada provinciale 10 che collega Civitanova Alta, nel cui territorio s’è verificato il sinistro, a Montecosaro. Aveva cominciato da poco a piovere e, forse anche a causa del fondo diventato scivoloso, la Kia sulla quale viaggiavano è finita fuori strada senza, pare, responsabilità di altri automobilisti. Una volta uscita dalla carreggiata la vettura deve aver impattato una pianta, visto che il ’muso’ era parecchio rovinato. Subito accorsi, i vigili del fuoco di Civitanova si sono preoccupati in prima battuta di estrarre dalle lamiere il più giovane dei fratelli (A.D., di 21 anni) che era rimasto incastrato nell’abitacolo. Le sue condizioni sono apparse gravi, al punto che il personale sanitario (intervenute l’automedica e le ambulanze del 118) ha ritenuto di doverne disporre l’immediato trasferimento all’ospedale Torrette di Ancona. Da monitorare in particolare il trauma toracico diagnosticato sul posto. Meno grave il quadro clinico del conducente, il 26enne B.D. Lui è stato trasportato all’ospedale di Civitanova per gli opportuni accertamenti. I rilievi dell’incidente sono stati curati da una pattuglia della polizia stradale.