E’ stata inaugurata l’opera diffusa ’Baci Sospesi’ che l’artista romana Barbara Sbrocca ha donato a Pioraco, il paese dell’acqua, della carta e del bacio, appunto. Il borgo è pacificamente ’invaso’ di Baci Sospesi, idealmente sparsi lungo il corso del fiume Potenza (l’acqua che unisce e non divide è il leit-motiv del progetto). Per ringraziare del bellissimo omaggio ricevuto, il sindaco Matteo Cicconi ha regalato all’artista romana una cartolina della famosa passerella del bacio e la ha conferito la cittadinanza onoraria “per l’amore che da subito ha dimostrato per Pioraco e per contribuire con la sua opera a far conoscere il piccolo borgo“.