Biblioteca inagibile, ok ai lavori

La giunta di Tolentino ha approvato il documento preliminare alla progettazione per l’intervento di miglioramento sismico e restauro di Palazzo Fidi, ovvero la Biblioteca Comunale e Filelfica. Con questo ok ora si può procedere all’indizione della procedura di gara per individuare il soggetto a cui affidare la progettazione definitiva, esecutiva, la redazione della relazione geologica e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione (con riserva di affidamento dei servizi di direzione dei lavori, contabilità e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione). La biblioteca è inagibile dalle scosse del 2016. La struttura è finanziata con fondi sisma per rigenerazione urbana e opere pubbliche per un importo complessivo di 3.869.698 euro. L’intervento consiste in miglioramento sismico con restauro in toto, con un tempo previsto di 18 mesi.

"Due parole per descrivere la Biblioteca Filelfica: bellezza e patrimonio – ha commentato l’assessore alla ricostruzione Flavia Giombetti –. Speriamo vivamente di poter restituire alla cittadinanza, in tempi ragionevoli, non solo un luogo magico in cui viene custodito il sapere, ma anche un luogo di aggregazione, un posto tranquillo dove poter studiare e leggere. La biblioteca pubblica è un punto importante di riferimento per il territorio, un centro fondamentale per sviluppare idee e ricercare informazioni con il gusto di sfogliare le pagine di un libro e sentirne il profumo che oggi è stato sostituito con un click".