Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

"Borgofuturo" raccontato in un volume

Oggi, alle 10.30, si terrà la presentazione del volume "Borgofuturo+ Un progetto locale per le aree interne" (Quodlibet, 2022), nella pinacoteca di Ripe San Ginesio. Partendo dall’esperienza del "Festival della sostenibilità a misura di borgo", il volume descrive il processo partecipato Borgofuturo+, che nella estate tra i due lockdown ha dato vita a un progetto che oggi genera nuove reti e processi di trasformazione condivisa. Il volume sarà introdotto dai due curatori, Matteo Giacomelli e Fulvia Calcagni, ricercatori dell’associazione Borgofuturo, e discusso con Filippo Tantillo, ricercatore all’Inapp, e con Maddalena Ferretti, docente di progettazione architettonica e urbana Univpm. Seguirà la tavola rotonda sul tema delle strategie di rigenerazione territoriale condivise: oltre agli autori del volume, relatori saranno Massimo Sargolini, direttore della scuola di architettura e design Unicam, Carlo De Mattia dell’associazione Design Terrae e Manuel Orazi della Quodlibet. In serata, al teatro Angeletti, aperitivo e dj set, che alle 20.30 lascerà spazio alla performance musicale "Le Marche e il paesaggio sonoro", di Francesco Savoretti e Fabio Mina, entrata nel documentario "Two Sounds Portrait" girato dal regista Andrea Marinelli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?