Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 lug 2022
24 lug 2022

Bosso, Mazzariello e Popolizio omaggiano Chet Baker sul Colle

24 lug 2022

Sull’Orto del Colle dell’Infinito è tornato il mito di Chet Baker attraverso la musica suonata da Fabrizio Bosso e Julian Mazzariello e il diario del grande jazzista letto dall’attore Massimo Popolizio. Lunaria ha dato l’opportunità agli spettatori di attraversare la vita e la musica di una leggenda del jazz attraverso la proposta Shadows: omaggio a Chet Baker. È stata una session a tre strumenti: la voce di Popolizio, la tromba di Bosso e il pianoforte di Mazzariello. Tra i numerosi brani eseguiti "So What" di Davis Miles, "My Little Suede Shoes" di Charlie Parker, "Estate" di Bruno Martino "Wave" di Antonio Carlos Jobim, "Body And Soul" di Johnny Green e "My funny Valentine" di Rodgers Richard. Popolizio ha interpretato gli scritti di Baker, raccontando la folle corsa autodistruttiva in cerca di una sorte di redenzione del geniale e tormentato artista, tra l’eroina e la musica, dentro e fuori dal carcere da una parte all’altra dell’Atlantico. "E stato un ritorno molto piacevole a Recanati, passeggiando tra le vie – ha raccontato Popolizio, tra gli interpreti del film Il giovane favoloso – ho ricordato il film e l’accoglienza calda e cordiale. Qui, a differenza delle grandi città, si respira oggi più che mai la vera vita, i veri rapporti personali e la vera cultura". Lunaria si concluderà giovedì in in piazza Leopardi con il concerto di Irene Grandi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?