Camerino (Macerata), 14 maggio 2018 - Tre incidenti nel giro di un’ora e a distanza di poche centinaia di metri a Camerino. Fortunatamente nessun ferito è grave. È iniziata con un po’ di trambusto la settimana camerte.

Intorno alle 10 e mezzo, sulla rotatoria di Madonna delle carceri, un’automobile con a bordo due anziani coniugi non si è fermata all’imbocco, scontrandosi con un camion che stava percorrendo la rotonda.

Poco dopo, lungo via Le Mosse, non lontano dall’ufficio postale, un anziano ha perso il controllo dell’automobile che guidava dopo aver spaccato la gomma su una transenna, investendo un pedone che stava parlando con una donna in mezzo alla carreggiata.

Come se non bastasse, l’ambulanza che arrivava a soccorrere l’investito, per cause in corso di accertamento, si è scontrata contro un’altra macchina alla quale presumibilmente non aveva dato la precedenza. Sul posto, la polizia municipale e i carabinieri, che hanno effettuato i rilievi e gestito il traffico, i vigili del fuco e il 118. In poco tempo la situazione è tornata nella norma

Eleonora Conforti