Cantiere sprovvisto di parapetti

Denunciato e multato il titolare di un’impresa edile

Irregolarità nel cantiere edile. Per questo il titolare dell’impresa dovrà pagare 5mila euro, per le multe ricevute. Nei giorni scorsi, i carabinieri della stazione di Apiro, con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro, hanno fatto un sopralluogo in un cantiere in paese. L’accertamento ha fatto rilevare violazioni in materia di salute e sicurezza dei lavoratori, tra le quali quella più significativa è stata la mancanza di parapetti contro la caduta accidentale alle aperture del solaio. Il legale rappresentante della ditta esecutrice è stato denunciato, e per lui sono arrivate una serie di ammende per un totale di 5mila euro. In questo settore, l’attenzione dei carabinieri della Compagnia di Macerata continua a essere massima, così come per la repressione della criminalità in genere. Altri controlli saranno effettuati nei prossimi giorni, per accertare il rispetto delle norme a tutela dell’incolumità dei lavoratori.