Daniela Corsi, direttrice dell’Area Vasta 3
Daniela Corsi, direttrice dell’Area Vasta 3

Macerata, 21 marzo 2021 - "Anche qualche giorno fa sono state ricoverate una quindicina di persone che avevano organizzato una festa di laurea. E questo non è accettabile ". Lo ha detto all’Ansa Daniela Corsi, direttrice dell’Area Vasta 3, che insiste sull’importanza dei vaccini.

Il focus Covid, focolaio alla festa di laurea a Trodica: 15 positivi. Due in terapia intensiva

"Anche nelle ultime ore – dice – stiamo assistendo a tantissimi contagi che portano al ricovero anche di persone giovani. Adesso ad essere maggiormente colpita è la fascia di età che va dai 40 ai 55 anni. Se vogliamo interrompere questa catena c’è un solo modo ed è quello di vaccinarsi".

Ma Corsi invita le persone anche a rispettare le regole evitando assembramenti, "invece - dice - anche qualche giorno fa sono state ricoverate una quindicina di persone che avevano organizzato una festa di laurea. E questo non è accettabile".

Covid: le ultime notizie

Zona rossa a Pasqua: per Emilia-Romagna e Marche poche speranze

Zona rossa e Pasqua: le regioni che rischiano il lockdown. Cosa succede giorno per giorno

Mascherine Ffp2 e chirurgiche: durata e ogni quanto cambiarle

Covid in Italia, lo studio: siamo al picco dei contagi. "Bene Lombardia ed Emilia"

Vaccini, allo Spallanzani si studia Sputnik. "Vedremo se è interscambiabile"

Covid Bologna: "Così abbiamo salvato la bambina di 11 anni"