Cooperazione tra Profit e No Profit, Donati 4 Defibrillatori alle RSA di Potenza Picena

La Cooperativa sociale Il Faro e Adriatica Oli donano quattro defibrillatori alle Rsa Ircr di Potenza Picena, Montecassiano, Montefano e Pollenza. Il sindaco Tartabini ringrazia per l'iniziativa lodevole che offre strumenti salvavita agli ospiti della casa di riposo.

Cooperazione tra Profit e No Profit, Donati 4 Defibrillatori alle RSA di Potenza Picena

Cooperazione tra Profit e No Profit, Donati 4 Defibrillatori alle RSA di Potenza Picena

Quattro defibrillatori sono stati acquistati dalla Cooperativa sociale Il Faro e Adriatica Oli srl per essere donati alle Rsa Ircr di Potenza Picena, Montecassiano, Montefano e Pollenza. La consegna si è svolta nei giorni scorsi all’interno della casa di riposo potentina.

Presenti il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena, quello di Pollenza Mauro Romoli, Mirco Braconi presidente del consiglio comunale, Marcello Naldini presidente della Cooperativa Il Faro, Giorgio Tanoni Ceo Adriatica Oli, l’infermiera Rossella Garofolo, e per l’Ircr il direttore generale Nazzareno Tartufoli e il presidente Amedeo Gravina.

"Questa iniziativa rientra in una nuova modalità di cooperazione, che vede mondo profit e no profit uniti a intervenire positivamente nelle comunità", ha detto Naldini. Mentre Tanoni ha aggiunto: "Per noi, è un modo di dare un piccolo contributo per sostenere le necessità del territorio".

A ringraziare è stata anche il primo cittadino Noemi Tartabini che ha accolto nella sua città i vari ospiti degli altri Comuni e delle associazioni: "Un’iniziativa lodevole, in grado di offrire degli strumenti salvavita agli ospiti della nostra casa di riposo".

g. g.