Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
10 apr 2022

Crisi energetica, giovani imprenditori a confronto

Primo incontro in presenza dopo la pandemia per il gruppo interprovinciale di Confartigianato

10 apr 2022
Il gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato si è riunito in presenza dopo lo stop per la pandemia
Il gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato si è riunito in presenza dopo lo stop per la pandemia
Il gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato si è riunito in presenza dopo lo stop per la pandemia
Il gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato si è riunito in presenza dopo lo stop per la pandemia
Il gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato si è riunito in presenza dopo lo stop per la pandemia
Il gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato si è riunito in presenza dopo lo stop per la pandemia

Dopo lo stop forzato causa pandemia, si è tenuto nei giorni scorsi il primo incontro in presenza del gruppo interprovinciale Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli-Fermo. Nel corso dell’appuntamento, all’auditorium della sede maceratese dell’associazione, sono stati trattati diversi temi di rilievo partendo dalla questione energetica, con una panoramica sul decreto energia e su vantaggi e offerte del consorzio Cenpi-Confartigianato per le imprese. Grande attenzione è stata posta sulle forme di sostegno e di contributi disponibili per le attività produttive e sulle molte attività formative in programma nei prossimi mesi. "La congiuntura economica attuale non è di certo delle migliori, ma il nostro territorio possiede un patrimonio valoriale e professionale altissimo – ha detto Emanuele Conforti, presidente interprovinciale Giovani Imprenditori –: risorsa che, se opportunamente sostenuta, può portare risultati vincenti". "Il movimento Giovani Imprenditori ha dato avvio a livello nazionale al tavolo "formazionescuola", un progetto di orientamento al lavoro rivolto alla scuola primaria e a quella superiore, al quale stiamo collaborando – ha aggiunto Eleonora D’Angelantonio, responsabile interprovinciale Giovani Imprenditori –. Con questo progetto si dà impulso proprio a quel meccanismo di filiera che deve legare scuola, imprese, formazione e lavoro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?