Da Oscar Wilde a Shakespeare. Doppio appuntamento a teatro

Al termine dei corsi TNT vanno in scena domenica a Treia due spettacoli con un inedito cast di attori.

Da Oscar Wilde a Shakespeare. Doppio appuntamento a teatro

Da Oscar Wilde a Shakespeare. Doppio appuntamento a teatro

Domenica, al teatro comunale di Treia, al termine dei corsi del TNT (TreiaNuoviTeatri), vanno in scena due spettacoli. Alle 18 si esibiranno i più giovani con "Il fantasma di Canterville", da un racconto di Oscar Wilde, liberamente tradotto e rielaborato da Scilla Sticchi; mentre alle 21,15 "Molto rumore per nulla", liberamente tratto da William Shakespeare, tradotto e rielaborato sempre dalla Sticchi. Gli spettacoli sono la degna conclusione di due corsi iniziati a ottobre, a seguito di un’esperienza che la Compagnia Valenti ha voluto, con il patrocinio dell’amministrazione, per il secondo anno; buono il numero di iscritti, sia nel gruppo dei più giovani che in quello degli adulti.

I corsi sono stati affidati alla direzione artistica e alla docenza di Francesco Facciolli, coadiuvato da Sara Angeletti per il gruppo junior. Questi i nomi degli attori più giovani: Siria Bollini, Ambra Borgiani, Alexandra Cancel, Giovanni Cherubini, Maria Cherubini, Chiara Farinelli, Sofia Fortuna, Aurora Giganti, Anita Manciola, Sibilla Pallotti e Marco Rinaldelli. E questi gli adulti: Adriana Angeletti, Sara Angeletti, Gigliola Ceresani, Alessandra D’Oria, Deborah Francioni, Anna Rita Galassi, Cristina Gianfelici, Alice Menichelli, Milena Piccioni, Giorgia Pioli, Rose Marie Quarato, Stefano Smorlesi e Paola Vescovo. "Un esperimento giunto al secondo anno di vita – afferma il presidente della Compagnia Valenti, Fabio Macedoni – e che ha mostrato tutti i lati buoni di questa disciplina". Ingresso cinque euro. Per info e prenotazioni 335-7681738. Oggi e domani prevendita al botteghino del teatro (0733-217385).