Tra petali, colori e sapori, l’Infiorata torna ad animare Castelraimondo. Ed è proprio da qui che oggi prenderà il via il Grand Tour delle Marche 2021 di Tipicità. Oggi e domani, infatti, andrà in scena il suggestivo spettacolo dell’Infiorata del Corpus Domini, una tradizione antica nella quale i fiori, variopinti doni della natura, si fondono col genio e la creatività. Promossa dal...

Tra petali, colori e sapori, l’Infiorata torna ad animare Castelraimondo. Ed è proprio da qui che oggi prenderà il via il Grand Tour delle Marche 2021 di Tipicità. Oggi e domani, infatti, andrà in scena il suggestivo spettacolo dell’Infiorata del Corpus Domini, una tradizione antica nella quale i fiori, variopinti doni della natura, si fondono col genio e la creatività. Promossa dal Comune di Castelraimondo con la Pro Loco e il comitato "Infiorata del Corpus Domini", l’iniziativa esprime l’attaccamento di un’intera comunità ai valori sacri attraverso 18 rappresentazioni, chiamate "quadri", generati dal lavoro di squadre rappresentative delle associazioni. L’unicità dell’Infiorata risiede nel fatto che i quadri floreali individuano un vero e proprio circuito turistico, fruibile attraverso un’apposita mappa, che percorre vie e piazze. Quest’anno, inoltre, si aggiungerà un’ulteriore attrattiva. Il circuito esperienziale è arricchito da un percorso tra i sapori marchigiani, con postazioni del gusto nelle quali assaggiare le specialità: paste della tradizione a base di farine di grani antichi, gnocchi con la papera, porchetta, crescia col ciauscolo e tipicità. Stasera poi, a partire dalle 20.30, in piazza Dante, andrà in scena il "Gran galà dei Sibillini", con Povia, Lighea, Luisa Corna e altri artisti, ideato dall’associazione "Opera sound" per "RiparTiAmo! Sibillini in musica" e inserito nel macroprogetto "MarcheInVita". Presentano Daniela Gurini e Maurizio Socci. Ingresso libero. Sarà il primo di una serie di eventi attraverso i quali si punterà a rivalutare il territorio. Da stamane, dunque, si potrà ammirare la realizzazione dei quadri e la graduale apparizione delle figure, assaggiando i cibi da passeggio. Domani, alle 18, è in programma la messa dell’Infiorata. L’appuntamento apre la stagione del Grand Tour delle Marche, il circuito promosso da Tipicità e Anci con la Regione e la partnership di Banca Mediolanum.