Il caso della donna sulla Smart a Roma: l'auto è targata Macerata
Il caso della donna sulla Smart a Roma: l'auto è targata Macerata

Macerata, 15 maggio 2021 - E' targata Macerata la Smart della donna che da cinque giorni era ferma in piazza Buenos Aires a Roma. La signora, ha ripetuto di non volere scendere e che avrebbe parlato solo con il "dottor Caponnetti".

Oggi, agenti della polizia locale di Roma assieme ai servizi sociali e a personale medico sanitario, dopo un paio d'ore di tentativi sono riusciti a convincere la donna a salire in ambulanza per essere portata al Policlinico Umberto I dove sarà sottoposta ad accertamenti medici.  La donna, che abita nel quartiere Alessandrino, era già seguita dai servizi psichiatrici della Asl Roma2. L'auto è stata spostata da piazza Buenos Aires e portata in un luogo custodito.