Camerino (Macerata), 13 aprile 2018 - Tre studenti residenti a Camerino sono stati denunciati per spaccio dai carabinieri.

I militari nel corso di un controllo durante le serate universitarie hanno scoperto i tre, tutti incensurati residenti a Camerino ma originari di Taranto, Amandola e uno straniero dell’Afghanistan, con della marijuana.

Subito è scattata la perquisizione domiciliare e nell’abitazione dei tre sono emersi 25 grammi di marijuana e alcuni bilancini. I tre sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio.